Rispettiamoci. Le donne, i giovani e la violenza

Categoria
officinegaribaldi
Data
2018-11-17 09:00 - 19:00
Luogo
Officine Garibaldi
Telefono
0508068970
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
File Allegato

Il Progetto Fair Play, promosso da Paim Cooperativa Sociale, in collaborazione con Officine Garibaldi e con il patrocinio di Regione Toscana, Comune di Pisa, Società della Salute zona Pisana e Azienda Usl Toscana nord ovest organizza, durante il mese in cui si inserisce la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, un convegno dal titolo “Rispettiamoci” che si articolerà intorno a due tematiche fondamentali: le donne e i giovani.

Il convegno sarà introdotto venerdì 16 novembre, alle 18 con Annamaria Bernardini de Pace, che presenterà il suo libro sul tema della violenza domestica “Legami e slegami” .

Sabato 17 novembre la giornata si aprirà con la presentazione della mostra “Come eri vestita?”, promossa dall’Università del Kansas, nata da un progetto di Jen Brockman e Mary Wyandt-Hiebert, ed esposta per la prima volta dal 31 marzo al 4 aprile 2013 all’Università dell’Arkansas con l’obiettivo di scuotere l’attenzione del pubblico e sfatare gli stereotipi sulla violenza sessuale. La mostra si compone di “abiti dello stupro”, le storie e la testimonianze delle donne che hanno subito violenze da mariti, amanti, fidanzati, sconosciuti.

Si susseguiranno relatori specializzati in diversi ambiti d’intervento che offriranno prospettive e visioni più che diversificate su come si sia modificato il ruolo della donna, la violenza di genere, gli adolescenti, bullismo e cyberbullismo.

La giornata si concluderà con la presentazione del libro “La prepotenza invisibile: bulli e cyberbulli, chi sono, come difendersi” di Luciano Garofano.

info: www.socialdoor.it - 050.8068970

prenotazione gratuita: http://bit.ly/rispettiamoci

 
 

Altre date

  • 2018-11-17 09:00 - 19:00

Powered by iCagenda